Da pochi giorni abbiamo avviato una collaborazione con il portale www.abbaziadipulsano.org che gestirà in prima persona la sezione Eremi di Pulsano del nostro portale. Il nostro ringraziamento personale va a Patrizia Burdi che ha accettato di buon grado la nostra ospitalità.

Restiamo a disposizione per eventuali collaborazioni e mettiamo a disposizione il nostro portale per chiunque desideri inserire delle schede riguardanti edifici religiosi minacciati dal tempo. La nostra è una lotta contro l’oblio. Buon fine settimana a tutti

pulsano

Sabato Santo proficuo per il nostro gruppo. Abbiamo portato a termine i rilievi dell’Eremo della Trinità.

1917948_815581891908229_4598496055380239101_n

CAI LOCANDINA

More »

Una fase dei rilievi all'eremo della Croce Piccola

Una fase dei rilievi all’eremo della Croce Piccola

Dopo la prima fase dei rilievi, dove il nostro gruppo di tecnici ha effettuato il rilievo dell’Eremo di Sant’Agostino, siamo riusciti a completare i rilievi degli eremi della Croce Piccola, Sant’Andrea e San Nicola in grotta, tra i più difficili da raggiungere. Da qualche tempo, inoltre, avevo notato nelle immediate adiacenze dell’eremo di Sant’Andrea un paio di insenature inaccessibili a causa della folta vegetazione e questa volta insieme all’aiuto dei nostri amici siamo riusciti a ripulire gli ingressi e scoprire che non si trattava di grotte propriamente naturali ma di piccole rientranze antropizzate riadattate dall’uomo nel corso dei secoli. Senza ombra di dubbio sono due adiacenze dell’eremo di Sant’Andrea. (…)

 

 

 

More »

In data 1 Novembre 2014, la sezione tecnica del nostro gruppo, diretta dall’arch. Carla Ramunno, riprenderà il lavoro di rilievo architettonico dei seguenti eremi in agro di San Marco in Lamis: Eremo della Croce Piccola, Eremo di Sant’Andrea ed Eremo di San Nicola in grotta. Seguiranno aggiornamenti.

BARI- Ha la durata di due giorni (12-13 Giugno) l’annuale mostra didattica organizzata dalla Facoltà di Architettura del Politecnico di Bari, in cui vengono esposti all’interno del dipartimento, aperto al pubblico per l’occasione, tutti i progetti realizzati nell’arco dell’anno accademico.

I temi affrontati sono molteplici e spaziano dalla classica progettazione di un’unità abitativa alla riorganizzazione di ampie aree urbane. La mostra si sofferma anche su altre materie come: geometria descrittiva, caratteri morfologici e tipologici dell’architettura, disegno dell’architettura, laboratorio di restauro, sociologia urbana, teorie e tecniche della progettazione.

More »

di Maria Teresa Rauzino

“La vera terra inestetica non è quella che l’arte non fecondò, ma quella che, coperta di capolavori, non li sa né amare né conservare; quella che distrugge pezzo per pezzo i suoi più bei palazzi per venderne le parti a caro prezzo, per cupidigia o per nulla, ignorandone il valore; la morta terra dove l’arte non abita più, cacciata dalla sazietà, dal disgusto e dall’incomprensione.”

19 More »

E’ accaduto la notte tra il 12 ed il 13 quando alcuni balordi si sono addentrati dentro il chiostro grande del santuario di Stignano per tentare di sottrarre il prezioso pozzo architravato risalente alla seconda metà del ‘500. Non si hanno ancora fonti certe, ma probabilmente i malfattori hanno studiato precedentemente la scena del crimine: si notano infatti i materassi, tutti uguali, sul quale hanno adagiato le componenti dell’architrave, prababilmente prelevando questi direttamente dai dormitori presenti nel Santuario.

In attesa dei retroscena e degli sviluppi delle indagini, da parte delle autorità, ci preme esternare tutto il nostro sconforto per una situazione paradossale: qualche ricco committente senza scrupoli si avvale di pochi balordi spregiudicati per poter “abbellire” la sua proprietà cancellando la nostra storia e privando tutti noi di un bene collettivo e rarissimo. Ricordiamo che trovare elementi architettonici del ‘500 nel territorio di San Marco in Lamis è cosa rarissima.

Il pozzo smontato dai ladri ed il pozzo come si presentava prima

Il pozzo smontato dai ladri ed il pozzo come si presentava prima

More »

Sitio web optimizado por: SEO Valencia
Plugin Modo Mantenimiento patrocinado por: Plugin WordPress Maintenance