L’escursione prevede l’esplorazione della Valle di Vituro, caratterizzata da resti storico-archeologici tra i quali la Chiancata La Civita, un cimitero con annesso villaggio risalente all’età del bronzo definita come la più grande necropoli neolitica d’Europa. Un paesaggio mozzafiato per i colori della natura e la bellezza dei paesaggi. É previsto per il 16 giugno il secondo appuntamento all’insegna della natura, inserito nel calendario degli eventi estivi promossi dai Laboratori Urbani Artefacendo legati al progetto “Artefacendo territorio, eventi e turismo”.

L’escursione prevede l’esplorazione della Valle di Vituro, caratterizzata da resti storico-archeologici tra i quali la Chiancata La Civita, un cimitero con annesso villaggio risalente all’età del bronzo definita come la più grande necropoli neolitica d’Europa.
Un paesaggio mozzafiato per i colori della natura e la bellezza dei paesaggi.

Programma:

ore 8.30 incontro dei partecipanti al museo paleontologico di Borgo Celano (si raggiungerà in macchina la Chiancata La Civita e da qui inizierà l’escursione a piedi nella valle).
Si consiglia una discreta forma fisica per il dislivello orografico da percorrere oltre ad abbigliamento leggero e 2 litri di acqua per ogni persona. (Durata 4 ore)

Per prenotazioni ed informazioni:
cell 393 5269825 (Michele) 338 6428362 (Gian Piero),
e-mail: segreteria@speleomontenero.it
sito: www.artefacendo.it

L'arco di San Michele nella valle di Vituro

L’arco di San Michele nella valle di Vituro

 

Necropoli di Chiancata la Civita

Necropoli di Chiancata la Civita

Devi aver effettuato il login per inserire una risposta.